Benefici Fiscali

Le donazioni in denaro o natura per sostenere la ricerca scientifica usufruiscono delle seguenti agevolazioni fiscali, tra loro non cumulabili:

PERSONE FISICHE (G.U. n. 268 del 16/11/2016)

  • Detrazione dall'IRPEF (diminuisce l'imposta da pagare): a decorrere dall'anno 2014, nella misura del 26% dell'erogazione da calcolarsi sino al limite massimo di € 2.065,83 (art. 15, comma 1.1, DPR 917/86)
  • Deduzione dal reddito (diminuisce il reddito imponibile): nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, nella misura massima di € 70.000 annui (art. 14, comma 1, legge 80/05)

PERSONE GIURIDICHE - IMPRESE (G.U. n. 290 del 13/12/2016)

Le donazioni sono integralmente deducibili dal reddito del soggetto erogante i fondi trasferiti per il finanziamento della ricerca, a titolo di contributo o liberalità.

Scarica il pdf relativo ai dettagli_fiscali